Home » Chi sono

Chi sono

 - Sabrina Marazzi Psicologo

Sono uno Psicologo che vive e lavora a Milano; sono nata nel 1967 e sono iscritta all’Ordine degli Psicologi della Lombardia col numero 5019. Mi sono laureata con laurea quinquinnale (allora c'era solo quella!) presso l’Università di Padova in Psicologia del Lavoro, ma dal 2000 opero come libera professionista soprattutto in ambito clinico. Utilizzo un approccio integrato di stampo umanistico.

P.S La foto che vedete è un po' datata ma l'ho scelta perchè esprime un momento di gioia pura e di abbandono al vento della vita; da un lato non volevo usare una foto "ingessata" dall'altra mi sembrava utile per ricordare a chi è in cerca di aiuto che nella vita ci sono sì momenti di sofferenza, da affrontare, ma anche che lavoriamo per poter tornare a vivere pienamente nella gioia.

La mia formazione didattica

La mia formazione didattica comprende le seguenti macro-tappe: diploma al liceo classico, laurea in psicologia, tirocinio, abilitazione all'esercizio della professione e corsi di perfezionamento post-lauream.


Clicca qui per scoprire il mio percorso dettagliato.

La mia formazione personale

Per uno psicologo la formazione personale spesso è ancora più importante di quella didattica perché prevede un lavoro su di sé come persona. In questo ambito la mie necessità di “paziente” unite alla mia grande curiosità mi hanno portato a sperimentare su di me svariati tipi di terapia.


Clicca qui per saperne di più.

Sintesi

Ognuno di questi percorsi mi ha lasciato qualcosa, sia come persona  che come professionista. Quando parlo di “approccio integrato” voglio dire infatti che ogni persona, in questo caso ogni psicologo, è il risultato della sintesi delle sue esperienze; sintesi che non equivale a una semplice somma! Come dice un celebre assioma della Gestalt: “il tutto è più della somma delle parti”. Pertanto il modo di lavorare di uno psicologo dipende sia dalla sua formazione didattica che da quella personale come dai suoi personali interessi e inclinazioni; nel mio caso per esempio giocano un ruolo importante la poesia, la letteratura e le arti visive, la sensibilità verso i colori e infine l’interesse per alcune filosofie orientali.

Come appaio

Come appaio - Sabrina Marazzi Psicologo

Si vive anche di apparenze, pertanto ho deciso di inserire anche questa foto che rappresenta meglio il mio aspetto attuale. L'altra foto rappresenta come mi sento interiormente, quest'altra come appaio ad una persona che mi incontra per la prima volta.

Questo comprende occhiali, giacca, capelli composti, sguardo concentrato, ecc. ma il sorriso e i capelli al vento sono sempre dentro di me.